Francis Ford Coppola Russian River Chardonnay Director’s Cut 2015: la degustazione

Il grande regista americano dal 2006 assieme alla moglie Eleonor si è lanciato nella produzione di vino raggiungendo significativi risultati in termini di qualità. Questo chardonnay nasce nella valle del Russian River, una delle zone premium per questo vitigno in California, e affina otto mesi in barrique di legno francesi, di cui il 40% di primo passaggio. Cremoso al palato, sorprende al naso con profumi di vaniglia, spezie, frutta a pasta bianca come pera e pesca, note più tropicali e di banana. Coerente in bocca, con finale sapido e di mandorla.
In degustazione: 94/100

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather