Cesare Carbone, Manuelina di Recco, è il nuovo Presidente della Associazione Unione Ristoranti del Buon Ricordo

Cesare Carbone, 43 anni, del Ristorante Manuelina di Recco (GE) è il nuovo Presidente della Associazione Unione Ristoranti del Buon Ricordo. Rappresentato anche il lago di Garda con Giuseppe Lorenzini notissimo proprietario del prestigioso Ristorante Gardesana di Torri del Benaco, uno dei tre probiviri dell’associazione che dal 1964 è portabandiera della migliore cucina regionale italiana. L’Unione Ristoranti del Buon Ricordo promette da oltre mezzo secolo un viaggio tra i sapori e i colori della cucina italiana. Le cento insegne racchiuse sotto il suo marchio, distribuite dal Nord al Sud dell’Italia e all’estero, rappresentano la migliore espressione della cucina regionale italiana e disegnano la mappa della gastronomia e dell’ospitalità Made in Italy.

Quella dell’Unione dei Ristoranti del Buon Ricordo è una storia lunga, consolidata e gloriosa. A una felice e puntuale idea di Dino Villani, uomo di cultura e maestro di comunicazione (che fra l’altro ideò Miss Italia), si associò un gruppo di ristoranti di qualità con l’obiettivo di ridare notorietà e prestigio alle tante espressioni locali della tradizione gastronomica italiana, a quell’epoca poco valorizzata. Era la primavera del 1964. Chi si associava assumeva l’impegno di praticare una linea di cucina tipica del territorio e di tenere sempre in carta, tutti i giorni dell’anno, “una specialità” che ne doveva essere la rappresentazione più rigorosa ed esemplare.
Ad affiancarlo, nei prossimi 3 anni, sarà il Consiglio Direttivo composto da:   Vincenzo Barbieri del Ristorante Barbieri di Altomonte (CS); Carlo Bianconi del Ristorante Granaro del Monte di Norcia (PG);  Giorgio Borin del Ristorante La Montanella di Arquà Petrarca (PD); Sergio Carboni della Locanda Degli Artisti di Cappella de’ Picenardi (CR); Domenico De Gregorio del Ristorante Lo Stuzzichino di Sant’Agata sui Due Golfi (NA); Genuino Del Duca del Ristorante Enoteca Del Duca di Volterra (PI); Giovanna Guidetti dell’Osteria La Fefa di Finale Emilia (MO); Franco Marini del Ristorante Là di Moret di Udine (UD) e Massimiliano Masuelli della Trattoria Masuelli S. Marco di Milano (MI). Segretario è Luciano Spigaroli de Al Cavallino Bianco di Polesine Zibello (PR).

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather