month : 04/2017 13 results

Plantation Rum “Old fashioned traditional dark Overproof”, il nuovo blend di Alexander Gabriel

Debutta in Italia “Old Fashioned Traditional Dark Overproof”, il blend creato dal Master Blender Alexandre Gabriel per Rum Plantation: il blend è di pregiati rum provenienti dal Venezuela, dalla Jamaica e dalle Barbados. Dal sapore intenso e ricco, il corpo è costituito da note di caramello, caffe, arancia, prugna, marmellata e tartufo mentre sentori di cioccolato e affumicato completano il gusto di questo complesso blend, disegnato appositamente per la mixologia. Il processo di ideazione ...

Doga delle Clavule, Morellino di Scanmsano DOC 2015: la degustazione

Nella Maremma toscana l’armonico incontro tra la brezza marina e le  dolci colline dà vita ad un vino morbido e fruttato, sempre più  apprezzato nel mondo. Doga della Clavule si estende su una superficie di 130 ettari nel cuore della Maremma. I suoli sono prevalentemente di  origine sedimentaria e la vicinanza dell’area amiatina crea una  condizione climatica perfetta per i vigneti, protetti dai venti freddi di tramontana e  mitigati dalle brezze marine. Questa importante partico...

Caparzo, Brunello di Montalcino DOCG “La Casa” 2012: la degustazione

L'origine del nome "La Casa" deriva dal fatto che in passato questo era uno dei poderi dove abitavano alcuni contadini alle dipendenze dei proprietari del Palazzo Montosoli, situato a poche centinaia di metri. La prima annata prodotta del Brunello di Montalcino Vigna La Casa è stata il 1977. Con il Brunello di Montalcino La Casa, Caparzo ha segnato anche un traguardo: quello di essere una delle prime aziende a introdurre la barrique a Montalcino, riuscendo a creare un vino dall’anima ...

Chianti Classico DOCG Borgo Scopeto: la degustazione

Borgo Scopeto è una magnifica tenuta di 503 ettari a Castelnuovo Berardenga, in provincia di Siena, I vigneti si trovano ad un’altitudine compresa tra i 360 e i 450 metri sul livello del mare su rocce argillo-marnose; gli ettari vitati sono circa 70; gli uliveti, 50. Il resto sono boschi che circondano il borgo divenuto un bellissimo Relais. Le perfette esposizioni e le ottimali composizioni dei suoli identificano le tipicità di questo vino. Prodotto con uve Sangiovese, Merlot, Colorino, ...

Caparzo, Le Grance Toscana IGT: la degustazione

Il nome Le Grance deriva dai fabbricati fortificati, in uso nell’area senese durante il Medio Evo, che venivano utilizzati per la conservazione dei prodotti agricoli. Caparzo ha dato questo nome allazona dove si trovano i vigneti che danno origine a questo vino, prodotto per la prima volta nel 1985. Le Grance è il perfetto esempio di come un’azienda situata in area vocata alla produzione di grandi vini rossi, riesca a produrre anche un importante vino bianco. Prodotto in origine esclusiv...

Altesino, Brunello di Montalcino DOCG 2012: la degustazione

Un’annata promettente, che lascia presagire una personalità ben delineata: i vini della raccolta 2012 hanno, infatti, sviluppato un contenuto polifenolico molto alto (premessa fondamentale per l’affinamento in botte), unito a un bel colore rosso rubino intenso. Peculiarità che fanno di questo Brunello 2012 di Altesino un prodotto ben strutturato e destinato a un lungo invecchiamento. Dal punto di vista climatico, il 2012 è stato un anno particolarmente caldo e secco, ma preceduto da un ...

Pasqua 11 Minutes, Rosè IGT delle Venezie: il nuovo glocal nel vino

Pasqua, una delle cantine storiche italiane, ha fatto analizzare i trend del mercato del vino ed ha individusto nei Rosè una nicchia in forte crescita sui mercati internazionali e anche in Italia. Da qui un nuovo vino che è un blend che riunisce vitigni internazionali con cultivar autoctone del veronese. 11 Minutes è infatti una fusion fra la Corvina, 50%; il Trebbiano di Lugana, 25%; Syrah al 15% e Carmenère a chiudere. La Corvina è stata scelta in quanto rappresenta la principale ...

Lungarotti “IlBio” Umbria Rosso IGT, il primo organic per il mercato italiano

Ecco il primo vino biologico Lungarotti a uscire sul mercato italiano: “ILBIO”, Umbria Rosso Igt 2015, e rappresenta un traguardo significativo verso gli obiettivi ecosostenibili da sempre perseguiti dall'azienda.  Colore rosso rubino inteso e brillante, struttura da medio e lungo invecchiamento, il vino è frutto del vitigno principe coltivato nei 20 ettari di vigneto dell'azienda agraria Lungarotti a Turrita di Montefalco (450 metri sul livello del mare), in regime di agricoltura ...

Settecento33 Riserva 36 mesi Metodo classico: è il nuovo Lessini Durello DOC di Cantina di Soave

Arriva al Vinitaly la Riserva 36 mesi Metodo Classico dello spumante Settecento33 Lessini Durello DOC, sino ad oggi proposto nella versione  charmat, che si presenta sul mercato dopo un lungo affinamento di oltre 36 mesi. Durella in purezza, ha conosciuto una lavorazione classica: vinificazione e affinamento in acciaio fino al tiraggio, rifermentazione in bottiglia e sosta sui lieviti per 36 mesi. Queste le prime note di degustazione: colore giallo paglierino con riflessi dorati, perlage ...

Cocchi Pas Dosè 2011, Pinot nero in purezza: la degustazione

Debutta il Pas Dosè 2011, il brut nature di Cocchi da Pinot Nero che viene  presentato in anteprima a Vinitaly.  Tre vendemmie dopo il primo Pas Dosé 2008, l’annata 2011 si caratterizza per uve dalla concentrazione e acidità inattese, qualità che hanno di fatto garantito il buon esito di un lungo affinamento. La grande presenza di Cocchi nella denominazione Alta Langa si esprime in una produzione di metodo classico da oltre 125 anni: TotoCorde è la cuvée più classica, con Pinot Nero ...