Francesco Capetta Barbera del Monferrato DOC 2015: la degustazione

Il Barbera del Monferrato è un caratteristico DOC piemontese che è stato molto rivalutato nel corso degli ultimi anni. La sua produzione è consentita esclusivamente nelle province di Alessandria e Asti. A Santo Stefano Belbo, nel Cuneense, nel 1953 Francesco Capetta inizia a vendere vino sfuso in una vecchia cascina, non lontano dalle colline dov’è nato. La piccola azienda fa il suo primo significativo salto dimensionale a cavallo del 1960, quando viene introdotta una prima linea manuale di imbottigliamento vini e inizia la costruzione di un capannone per ospitare l’intero ciclo di lavorazione e imbottigliamento degli spumanti. Nei primi anni Settanta viene introdotta la linea completamente automatizzata. A Francesco Capetta è dedicata una selezione dei vini della Cantina, come questa Barbera, dal classico profumo vinoso, con marcati sentori di prugna, mora e spezie. Con la maturazione assume caratteristiche più eleganti. Al palato è asciutto, a volte leggermente abboccato, mediamente corposo e frizzante lascia un piacevole retrogusto.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail