Metinella “Il Burberosso” 2015 Nobile di Montepulciano DOCG: la degustazione

Il Burberosso di Metinella, Vino Nobile di Montepulciano DOCG 2015 è l’espressione massima del territorio poliziano, tra i migliori della denominazione. Viene prodotto tenendo fede alla tradizione dell’antico disciplinare, che prevedeva il 90% di Sangiovese, in questo caso Prugnolo Gentile, clone di Sangiovese presente esclusivamente in Toscana. A comporre il restante 10% concorrono per il 5% uve di Canaiolo e per l’altro 5% uve di Mammolo. Con plurimi passaggi in vigna in fase di vendemmia, si raccolgono volta per volta solo i grappoli con la maturazione fenolica ottimale in grado di dare un prodotto di eccellente qualità. L’affinamento, per un vino elegante come il Burberosso, avviene in botti di rovere da 25 a 50 hl per in minimo di 18 mesi. La successiva sosta in vetro permette un ulteriore affinamento finale.

Metinella è una giovane cantina di Montepulciano, che già da qualche anno si sta affermando con ottimi risultati nel mercato enoico e nel mondo dei vini di alta qualità: questo vino, nei giorni scorsi, alla 15° edizione dei Decanter World Wine Awards (DWWA) ha ottenuto la Medaglia di Bronzo

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather