Festival Franciacorta in Cantina, a metà settembre 66 maison del Metodo classico lombardo apriranno le loro porte ai winelover

Come ogni anno, sabato 15 e domenica 16 settembre per turisti, appassionati di vino o semplici curiosi torna il Festival Franciacorta in Cantina. Un intero programma pensato per vivere in compagnia attività che variano tra cultura, sport, natura e ovviamente food&wine. I visitatori potranno scoprire il territorio attraverso le svariate proposte della Strada del Franciacorta: dai tour in bus, ai percorsi di trekking o in bicicletta, passando per le visite di abbazie, borghi, palazzi, ville, giardini e riserve naturali. Le visite in cantina, fiore all’occhiello del Festival, daranno l’opportunità di esplorare le cantine e degustare le diverse tipologie di Franciacorta con abbinamenti creati ad hoc.
Per maggiori informazioni per il Festival in cantina:
Sul sito www.festivalfranciacorta.it sarà possibile visionare il programma completo del Festival, conoscere i programmi delle singole cantine, le tipologie di eventi, i costi di ingresso di ognuna e consultare i pacchetti di escursione nel territorio proposti dalla Strada del Franciacorta. La prenotazione delle visite è obbligatoria contattando direttamente le cantine.

Queste sono le  66 cantine aderenti al Festival Franciacorta in cantina:
1701 -Abrami Elisabetta – Alberelle – Antica Fratta – Azienda Agricola Fratelli Berlucchi – Azienda Agricola Massussi Luigi – Barboglio De Gaioncelli – Bariselli Gabriella – Barone Pizzini – Bellavista – Berlucchi Guido – Bersi Serlini – Biondelli – Bonfadini – Bosio – Ca’ Del Bosco – Ca’ D’or – Castello Bonomi Tenute In Franciacorta – Camossi – Castello Di Gussago La Santissima – Castelveder – Cavalleri – Cola Battista – Colline Della Stella – Contadi Castaldi – Cooperativa Vitivinicola Cellatica Gussago – Corte Aura – Corte Bianca – Corte Fusia –Derbusco Cives – Faccoli Lorenzo – Ferghettina – Gatti Enrico – Il Dosso – La Costa Di Ome – La Fiòca – La Fiorita – La Manèga – La Montina – Lantieri De Paratico – La Torre – Le Cantorie- Le Marchesine – Lovera – Majolini – Marchesi Antinori Tenuta Montenisa – Marzaghe – Mirabella – Monte Rossa – Mosnel – Pian Del Maggio – Quadra – Ricci Curbastro – Romantica – Ronco Calino – San Cristoforo – Santa Lucia – Solive – Tenuta Ambrosini – Tenuta Montedelma – Tenuta Moraschi – Turra – Uberti – Ugo Vezzoli – Vigna Dorata – Villa Crespia – Villa Franciacorta

Il Consorzio Franciacorta è l’organismo che garantisce e controlla il rispetto della disciplina di produzione del Franciacorta, primo vino italiano prodotto esclusivamente con il metodo della rifermentazione in bottiglia ad avere ottenuto nel 1995 la Denominazione di Origine Controllata e Garantita. Il lavoro del Consorzio si articola in diverse attività: dalla tutela del marchio e del territorio, alla valorizzazione del prodotto attraverso un continuo lavoro sul disciplinare e sul regolamento di produzione; dall’informazione al consumatore fino alla promozione del Franciacorta quale espressione di un territorio, di un vino e di un metodo di produzione. Fondato il 5 marzo del 1990 ha sede a Erbusco, nel cuore della Franciacorta. Il Consorzio è presieduto da Vittorio Moretti e conta 117 cantine.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather