year : 2018 568 results

Daniele Arcangeli, già Miglior Sommelier d’Italia Aspi 2015, rappresenterà l’Italia ad Anversa per il titolo di Miglior sommelier del mondo

Sessantacinque sommelier, membri delle Associazioni riconosciute da A.S.I. - Association de la Sommellerie Internationale, provenienti da 62 Paesi nel mondo, e i tre vincitori dei titoli Continentali, sono pronti a contendersi il titolo di “Miglior Sommelier del Mondo A.S.I.”, il concorso che valuta l’eccellenza nella sommellerie a livello internazionale. A gareggiare per l’ambito titolo, come candidato per l’Italia, sarà Daniele Arcangeli, già Miglior Sommelier d’Italia ASPI ...

Debutta Birra Biga Rosé ai cinque cereali prodotta dalla joint venture Cantina Orsogna 194 e Birrificio Mezzopasso

Debutto per la nuova Birra Biga (Bio Italian Grape Ale), completamente biologica, nella versione Rosé ai cinque cereali. Un’evoluzione della birra Biga, lanciata quest’estate, sempre da Cantina Orsogna 1964 in collaborazione con il Birrificio artigianale Mezzopasso, eccellenze del saper fare abruzzese. L’innovazione sta nell’utilizzo d’ingredienti completamente biologici, nel mix con la bacca d’uva rossa e nell’intrigante colore rosato. Il mix di ingredienti di prima qualità ...

La pitina delle Valli Pordenonesi debutta col logo IGP il prossimo 16 dicembre

In occasione della consegna del "Premio Mattia Trivelli" farà la sua prima uscita "ufficiale", con il logo comunitario in etichetta, la Pitina che dal 2 luglio scorso (data della pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea) è entrata a far parte delle eccellenze gastronomiche tutelate con la IGP (Indicazione Geografica Protetta). Le Valli Pordenonesi (più precisamente Val Tramontina, Valcellina, Val Colvera) custodiscono infatti orgogliosamente un piccolo tesoro della ...

Diletta Rosé Puglia Igp 2017 Cantine De Nittis d’Alba. La degustazione.

Addí ca l’úcchie pose tótte jí silénziose, si potrebbe dire, in pugliese,  ovvero, “Dove l’occhio si posa, tutto è silenzioso” nella tenuta De Nittis d’Alba a Manfredonia. Il momento migliore per degustare Diletta Rosé Puglia Igp 2017. E’ quel momento della giornata che coincide con la "tardecita", un’uscita sul lungomare di Manfredonia verso l’imbrunire.. Bombino in purezza,  questo rosè ha una personalità forte che si impone. Lavorazione in acciaio e vetro e poi ...

Mercato USA: export italiano a 1,16 miliardi di U$D, più 5.3% in valore; in calo i volumi, dell’1,8%. Francia in forte crescita, più 17% in valore, grazie ai Rosé

Continua, secondo i dati resi oggi noti dall'Italian Wine & Food Institute - relativi ai primi dieci mesi dell’anno - la fase di contrazione delle importazioni vinicole USA che hanno fatto complessivamente registrare una diminuzione del - 8,1% in contrasto con l’aumento del +7,8% avuto invece nel 2017. Alla riduzione hanno contribuito i principali otto paesi esportatori verso il mercato statunitense, che complessivamente forniscono il 96,4% delle importazioni USA. Ad eccezione della ...

Cambio della guardia: “Euposia-LaRivista del Vino” lascia definitivamente posto a “The Italian Wine Journal”

Dopo un anno di "doppio binario" con la chiusura nei giorni scorsi del sito www.euposia.it si completa la transizione dalla storica testata del vino italiano, fondata nel 2002 a Milano, con "The Italian Wine Journal" che, a sua svolta, svilupperà la propria proiezione internazionale con più servizi e nuove pagine in inglese e, presto anche in cinese. Cessano, di conseguenza, anche tutte le email legate a @euposia.it che vengono sostituite, al momento, da info@italianwinejournal.com. Ai ...

Douro: vendemmia 2018 in calo del 30% dopo forti piogge, ondate di calore e muffe. Non è stata compromessa la qualità

Nel Douro, le difficoltà della campagna viticola - condizioni climatiche instabili, tempeste di grandine, pressione di muffa e ondata di calore - hanno portato a un calo della produzione, generalmente circa il 30% in meno (o tra il 20% e il 50%), tuttavia, considerando la qualità dell'uva, la filiera ritiene che la qualità sia stata molto buona quest'anno. Secondo il rapporto di  Quinta do Vallado, considerando la Quinta do Vallado nel suo complesso ed i vigneti dell'Alto Douro, il calo ...

Acquisti di Natale: le enoteche si aspettano una crescita del 15% trainata da Franciacorta, Champagne e TrentoDoc

A poche settimane dal Natale, Vinarius – l’Associazione delle Enoteche Italiane che conta un centinaio di soci in Italia – traccia una panoramica delle aspettative di vendita per il periodo invernale e analizza i trend degli ultimi cinque anni durante il periodo delle feste. “Nel complesso le aspettative di vendita per il periodo invernale in corso sono ottimistiche e oltre il 60% dei nostri intervistati prevede un aumento delle vendite con picchi anche del +15% - racconta Andrea ...

Fattoria di Gratena Siro Fifty 2015. La degustazione

Vino di superiore potenza e intensità gusto aromatica, di eccezionale ricchezza cromatica ed estrattiva. L'asse portante è polpa di frutto, distillata dal grado, di concentrazione maestosa, tutta avvolta in felpati e mentosi balsami di vaniglia e dolci spezie del rovere. Quante storie racconta questo vino. Siro Fifty Igt Toscana è un Sangiovese 80% e Gratena nero 20%. Questo il blend di un’azienda ancora poco conosciuta ma di grande prospettiva. Fattoria di Gratena dispone di 15 ettari ...

Il 20 dicembre apre il Masi Wine Bar “Al Druscié” di Cortina d’Ampezzo,

Proseguono alacremente i lavori di allestimento del Masi Wine Bar “Al Druscié” di Cortina d’Ampezzo, che Masi, azienda leader nella produzione di Amarone, sta per inaugurare in collaborazione con la società Tofana S.r.l.: l’apertura è prevista per il 20 dicembre. Un connubio magico quello tra l’Amarone di Masi e la perla delle Dolomiti, poiché ad un’altitudine di 1778 metri, a Col Druscié per l’esattezza, sarà possibile degustare i pregiati vini dell’azienda vitivinicola ...