Degustazioni 272 results

Azienda Agricola Franco Blazic Friulano 2019 Doc: la degustazione.

Un luogo mitico che non può lasciare disinteressati quanti apprezzano i vini bianchi del nostro Paese. Siamo in località Zegla di Cormons, Collio, nell’azienda di Michele Blazic, splendido agricoltore. Un territorio magico che ha subito i venti della storia. Siamo a tre chilometri dal confine con la Slovenia. I cugini di Michele fanno anch’essi ottimo vino, ma si trovano al di là del confine. Oggi fa un bellissimo Friulano,  ma a noi piace ancora chiamarlo come era ai tempi dei nostri ...

Phineas 3 da Arunda Vivaldi. Metodo classico tiraggio 2015: la degustazione

Diavolo di Joseph Reiterer, proprietario di Arunda! Una ne fa e cento ne pensa, si potrebbe dire. Un vino “in forma” che regala profumi incredibili come uno spiccato sentore di licis: molto elegante e maturo. In bocca tanta balsamicità, un vino da assaggiare assolutamente.Vinificato già dalla partenza in anfora di argilla calcare e sabbia di quarzo, con le bucce fino a dopo la malolattica. Durata 6 mesi. Fermentazione con lieviti selezionati. Un progetto estremo che Josef Reiterer ha ...

Il Bianco dei Vespa. Salento Fiano Igt 2019. La degustazione

Bruno Vespa  ha in Puglia una tappa fondamentale nell’evoluzione della sua vita e l’inizio della stagione dedicata, con l’enologo Riccardo Cotarella, al vino.  Ed incominciando a trattare dei suoi vini non parleremo inizialmente di Primitivo, scelta scontata in Puglia. Ma di un vino bianco che fonde tradizione, innovazione ed equilibrio: il Bianco dei Vespa dove il  Fiano è assoluto protagonista. A fianco del Fiano, altre uve tradizionali da cui derivano i vini bandiera della ...

Pinot Nero Vigna Saosent Cembra Cantina di Montagna: la degustazione

Vigna Saosent di Cembra Cantina di Montagna è un piccolo appezzamento di terreno di 1.5 ha in cui le viti sono disposte a forma di anfiteatro romano, per una densità di 6.500 piante/ha. Qui i vigneti sono accarezzati tutto l'anno dal sole e cullati dolcemente dall'Ora del Garda che nei tiepidi pomeriggi primaverili risale lungo la valle e contribuisce a proteggere la loro salubrità. In Val di Cembra il Pinot nero mostra una spiccata personalità e sviluppa un'es...

Alex Belinghieri, Agricola Vallecamonica, Estremo Adamadus 2019, Riesling metodo classico affinato a 1930 metri: la degustazione

Un po’ di freschezza ci viene da questo gran bel vino, frutto di un sogno realizzato da un grande e visionario viticultore quale è Alex Belinghieri di Artogne, in via Fornaci 34, Valle Camonica. Un metodo classico di riesling in purezza che Alex ha voluto elaborare nelle acque del lago Avolio, ghiacciato per tutto l’inverno, a quota 1.930 mt, sotto l’Adamello. Non è nuovo ad imprese enoiche ed eroiche del genere, Alex, essendo il papà di Nautilus, un metodo classico di uve locali e ...

‘Soente’ Falesco Famiglia Cotarella 2019, Viogner in purezza: la degustazione

Alto Lazio, Tuscia . Qui un grande Viogner ha trovato una sua ragione d’essere nelle tenute della famiglia Cotarella, a Falesco. Lo stile di vinificazione  è fine ma intenso e soave, cifra caratterizzante il vitigno, spesso riconoscibile proprio per quei suoi fragranti richiami alla violetta.  Un’uva commovente, il Viogner. Originaria della valle del Rodano, resistente ai venti impetuosi ed alla siccità, una grande uva che fa parte della storia della viticoltura mediterranea. ...

Scuderia Italia Valpolicella Ripasso Superiore Doc 2016, la degustazione

(di Carlo Rossi) Non finisce mai di meravigliare la Valpolicella per la sua capacità di offrire sempre nuove suggestioni, anche sul piano culturale. E, si sa, il nodo Cultura-Vino, soprattutto nella terra dove fare Amarone dovrebbe essere un’arte, come nella champagne, che vede tutti uniti, un vino icona nel mondo, diventa fondamentale per attrarre sempre maggiori flussi di winelovers  a vantaggio di un più generale movimento che dovrebbe condurre tutte le aziende ad un innalzamento ...

Azienda Agricola Giacomo Brezza e Figli. Barolo Docg Cannubi 2015. La degustazione

Non ci meraviglieremmo se fra qualche anno starà molto probabilmente nella top ten di una ideale classifica di vini migliori d’Italia, questo  Barolo DOCG Cannubi 2015 di Giacomo Brezza e figli. Un vino giovane ma già sontuoso, che parla albeisa,  da un territorio molto antico, di dieci milioni di anni,  di un’azienda simbolo della best practice. Come ricorda “l’Atlante delle vigne di Langa” edito da Slow Food: «La più antica bottiglia recante una MeGA (Menzione Geografica ...

Degustazioni: sei Lugana 2019 alla “prova d’estate” e da avere sempre pronti in cantina

Il Lugana arriva alla prova dell’estate post-covid sulla spinta dei numeri del 2019: un’annata super con 22 milioni di bottiglie vendute (il 70% all’estero), più 27% sul 2018, con una crescita in Italia in valore del 35.7% ed in volume del 31, e con un’espansione della superficie vitata del 60% fra il 2014 ed il 2018 che oggi ha raggiunto i 2mila500 ettari. Troppa grazia, forse, tanto che il Consorzio di tutela – presieduto da Ettore Nicoletto e guidato da Andrea Bottarel – aveva ...

Nove Vermouth perfetti per i cocktail ed i long drinks dell’estate

(di Daniela Scaccabarozzi - seconda parte). Questa la nostra selezione di Vermouth della tradizione torinese: da ricordare che vanno serviti sempre freddi, ad una temperatura tra gli 8 ed i 12 gradi, liscio o con ghiaccio, magari aggiungendo una fetta di arancia (per il rosso) o la buccia di limone (per il bianco). Bordiga 1888 La casa cuneese ha ideato il suo primo vermouth nell’anno in cui è nata, il 1888, per mano del Cavaliere Pietro Bordiga, appassionato erborista e grande ...