Interviste 71 results

Nicoletto, così è nato il Manifesto del vino italiano 2030

(di Elisabetta Tosi) Se si dovesse fare un quadro di tutto ciò che non funziona nel mondo del vino italiano, probabilmente si finirebbe per scrivere un libro abbastanza corposo di geremiadi fin troppo note. Eppure arriva  il momento in cui bisogna fermarsi e riflettere,  fare il punto della situazione di dove si è arrivati se si vuole capire dove si sta andando, e se la direzione è quella giusta. E’ quello che ha fatto Ettore Nicoletto, manager del vino di lungo ...

Emilia Wine, parla Frascari: la ripartenza parte dall’enoturismo e dal rilancio del Lambrusco

(di Enzo Russo) Sono passati più di due anni e finalmente dopo tanti rinvii riusciamo a vederci. Incontriamo Davide Frascari, presidente di Emilia Wine, una delle più importanti realtà vitivinicole dell’Emilia,  una società cooperativa agricola con 726 soci che lavorano 1.700 ettari tra la Via Emilia e l'Appennino. Quando si arriva ad Arceto di Scandiano è bello vedere la sede del “colosso del Lambrusco”, una struttura moderna con ampie vetrate che sembra proiettata nel futuro ...

Amarone e Ripasso battono il Covid: nessun calo nelle vendite. Più 14% in Canada e Scandinavia

(di Carlo Rossi) « I dati che da poco abbiamo analizzato appaiono promettenti e ci fanno ben sperare per un superamento del gap generato dal periodo più duro della pandemia. Dovremmo riuscire a mantenerci sui livelli, già ottimi, del 2019. Chiuderemo sostanzialmente stabili, anche se un leggero incremento di imbottigliato e venduto non mi sembra del tutto fuori portata. L’anno scorso abbiamo venduto circa 60 milioni di bottiglie fra Doc e Docg; quest’anno chiuderemo con le stesse ...

Rebollini, l’ottimismo dell’Oltrepò

(di Enzo Russo) Borgoratto Mormorolo (Burgràt in dialetto oltrepadano) è un piccolo comune della provincia di Pavia, si trova tra le colline dell’Oltrepò  Pavese dove ha sede la l’Azienda Agricola Rebollini, una importante realtà vitivinicola dalla cui cantina escono oltre 100.000 bottiglie tra vini bianchi, rossi e superbe bollicine. E’ qui che ci aspetta Gabriele Rebollini con l’enologo Giulio Zanmarchi nell’ampia sala di degustazione, con al centro un bel tavolo in noce ...

Loris Biatta, la vendemmia perfetta del 2020 ci impone di proiettare il Franciacorta in nuovi mercati

(di Enzo Russo) Passirano in provincia di Brescia, è un paesino abitato da 7.000 anime e poco conosciuto fino a qualche anno fa. Oggi , miracolo delle bollicine Franciacorta, Passirano è conosciuto in tutto il mondo per merito de Le Marchesine, un azienda che in poco tempo è riuscita ad imporsi e a conquistare importanti mercati nazionali ed esteri. L'artefice di questo successo è Loris Biatta . Ha creato una importante realtà vitivinicola conosciuta per la qualità delle sue bollicine e ...

Anselmo Chiarli: «Il Covid-19 sta punendo i Lambrusco di qualità. Ora serve che parliamo sui mercati con una voce sola e forte»

( di Enzo Russo) Finalmente riusciamo a raggiungere Anselmo Chiarli dopo varie telefonate, perché di questi tempi con il virus che è ritornato a circolare con più forza, gli appuntamenti risultano difficili. Lo incontriamo nella sede del sua Azienda a Modena, dove ci sta aspettando, rigorosamente con la mascherina, per parlare del Lambrusco con la vendemmia oramai alla fine. La vendemmia 2020 è archiviata: «E' andata secondo le previsioni anche se non è stata abbondante come due anni ...

La nuova sfida di Ermenegildo Giusti: nuova enologa e vini di chiara identità. La sfida della sostenibilità e il boom sui mercati

(b.g.) Ermenegildo “Gildo” Giusti rafforza la squadra della sua cantina “conquistando” la consulenza di Graziana Grassini – Castello del Terriccio, Tenuta San Guido: queste alcune delle sue consulenze nel passato – per creare vini ancora più rappresentativi del “suo” Montello. Una enologa toscana, per tagliare il nodo gordiano di Prosecchi sempre più uguali e di blend di rossi pensati col solo gusto internazionale. Per Gildo una nuova sfida all’interno di una sfida più ...

La magia della vendemmia coi colori della Barbera, il vino che batte la pandemia

(di Enzo Russo) Le quattro stagioni sono belle , ognuna di esse offre sempre delle sorprese, ma quella che emoziona di più è l'autunno con i suoi colori e profumi intensi che ci sorprendono. In autunno tutto si trasforma per l'intensità dei colori, dal rosso intenso al giallo ocra, un arcobaleno di tonalità calde da ammirare per l'intensità di colori. E' questo che ci sorprende quando ci avventuriamo nel Monferrato a fine vendemmia. Sembra di vedere un dipinto di Vincent van Gogh. ...

Cuvée Prestige di Cà del Bosco, Maurizio Zanella: una doppia Edizione per fissare la nostra storia

(b.g.) La Cuvée Prestige di Cà del Bosco, uno dei più iconici metodo classico italiani, il Franciacorta che ha spopolato, rendendo nota al grande pubblico tutta una denominazione, allarga i propri confini. Per una piccola parte, cambia pelle dato che affianca al multi-vintage che tutti conoscono due Edizioni speciali: la 42.ma (vendemmie dal 2014 al 2017) e la 30.ma “Recentemente sboccato” che raccoglie vendemmie che vanno dal 2003 al 2005 con oltre 10, 12 anni di affinamento sui ...

Vendemmia 2020: la Sicilia ha iniziato la raccolta e si attende una grande annata per i vini bianchi

Una buona annata per i vini bianchi, soprattutto per il Grillo, e per i rossi. Un lieve calo di produzione per il Nero d'Avola. Le stime di inizio vendemmia per i produttori del Consorzio di tutela vini Doc Sicilia fanno prevedere un bilancio positivo grazie alle condizioni meteorologiche finora ottimali e alla dedizione al lavoro dei 8.300 viticoltori della denominazione Doc Sicilia che conta su 25 mila ettari di vigneti rivendicati. “La Sicilia è una delle regioni italiane tra le ...