International Challenge Euposia 33 results

Challenge Internazionale Euposia, dalla 14.ma edizione esce fortissima l’Italia che torna “Campione del Mondo”

Torna in Italia, dopo un’assenza di cinque anni, il titolo di “Campione del Mondo” decretato dalla 14.ma edizione del Challenge Internazionale Euposia - organizzato dal nostro giornale, da Vinophila e dal quotidiano L'Adige - riservato agli spumanti metodo classico: è il Franciacorta DOCG Tenuta Villa Crespia, dei fratelli Muratori, Millè 2009, blanc de blancs. All’edizione 2021 hanno partecipato 182 vini provenienti da tredici Paesi e da cinque continenti. La giuria internazion...

Champagne Parmantier Rigaut Cuvée Millesime 2013 premier Cru, la degustazione.

Dalla Montagna di Reims arriva questo stupendo vino Champagne. Champagne Parmantier Rigaut è una famiglia che lavora vigneti familiari a Chamery ed Ecueil, villaggi classificati premier cru. Una scoperta di MB Bollicine di Francia he ha deciso di importare questa piccola azienda familiare. La coltivazione della vite è presente in questa famiglia da diverse generazioni ma è pero’ nel 1972 che nasce lo Champagne Parmantier Rigaut, mentre la maison comincia con lo status di Récoltant-coop...

Challenge Internazionale Euposia, la 14.ma edizione dal 9 settembre a Castelnuovo del Garda

E’ conto alla rovescia per la 14ª edizione del “Challenge Internazionale Euposia”, organizzato da The Italian Wine Journal, L’Adige di Verona e Vinophila in collaborazione col Comune di Castelnuovo del Garda. Si tratta dell’unico “talent” al mondo riservato agli spumanti metodo classico dove si confrontano tutte le aree produttive di tutti i continenti: dalla Champagne, alle Americhe, all’Asia e all’Oceania, a tutte le Nazioni europee e, in questi anni, ha “scoperto” e ...

Corpinnat, il covid taglia il fatturato del 19% nel 2020

Il crollo della ristorazione ha avuto un impatto pesante sul Metodo classico catalano racchiuso nel marchio collettivo europeo Corpinnat: nel corso del 2020 le dieci cantine del sindacato hanno venduto 1,7 milioni di bottiglie, il 22% in meno rispetto al 2019 e fatturato un totale di 16,8 milioni di Euro, il 19% in meno rispetto all'anno precedente. Attualmente le cantine Corpinnat hanno sul mercato un totale di 62 prodotti spumanti. Secondo i dati che sono stati raccolti il prezzo medio al ...

Il primo Trentodoc underwater: Romanese Lagorai Trentodoc 2016 dosaggio zero, la degustazione

Una storia di famiglia. Un atto d’amore e ringraziamento verso i genitori. Di quelle belle da passare ai nipoti. Due giovani fratelli, Giorgio e  Andrea iniziano oltre dieci anni fa da zero a fare il vino. Il papà faceva infatti un altro lavoro. Si sa che la vita del pensionato lascia molto tempo libero, così investì in un terreno di montagna, e le uve venivano conferite a terzi, principalmente a spumanti Ferrari. Poi i genitori vennero a mancare e i due ragazzini si ritrovarono con ...

Corpinnat, alla presidenza arriva Ton Mata, CEO di Recaredo

Xavier Gramona lascia la presidenza dell'Associazione dei viticoltori e produttori Corpinnat (AVEC) dopo quattro anni alla guida come suo primo presidente. Xavier Gramona e Ton Mata hanno condiviso la presidenza dall'anno in cui il marchio è stato creato nel 2017. Gramona è lieta di aver contribuito «con impegno e sacrificio di tutte le aziende fondatrici, a rendere questo progetto realtà.  Non ho dubbi che Corpinnat sia un'idea molto potente con molto futuro» dice l'ex-presidente, che ...

G7 in Cornovaglia: il Rosè servito è quello di Camel Valley, la cantina-icona di Bob Lindo

Il grande Rose' Brut di Bob Lindo, Camel Valley, viene servito durante i ricevimenti ufficiali che si stanno tenendo in questi giorni al G7 in Cornovaglia , UK. Bob Lindo è membro della Giuria internazionale del "Challenge Internazionale Euposia" - organizzato dal nostro giornale e dalla testata capogruppo L'Adige di Verona - Camel Valley è stato per ben due volte in questi quattordici anni Campione del mondo tra i Rosé battendo una agguerritissima concorrenza. Un vino che ha acquisito ...

Raumland, sbarca in Italia – con Pellegrini – il “numero uno” dei Sekt tedeschi

Ancora poco nota al grande pubblico, ma lo diventerà sicuramente, Raumland, forse la griffe di Sekt “best in class” , inizia un percorso di collaborazione con Pellegrini Spa. Per la prima volta in Italia si potranno degustare queste eccellenti bollicine che nulla hanno da invidiare a blasonati metodo champagne d’Oltralpe, e cuveè della nostra bella Penisola. Per la prima volta in Italia degustiamo il vino portabandiera della Maison, il  2011 Pinot Kirchenstück Réserve Brut Nature, ...

Sud Tirolo, le bollicine più alte d’Europa: eccone sette d’autore

Anticipo di "Challenge internazionale Euposia", con la degustazione di sette top metodo classico dal Sud Tirol – Alto Adige. Vini che oggi sono sulla cresta dell’onda grazie alla loro grande vitalità e versatilità, che molto raccontano grazie alla provenienza da terroir unici in Europa, alla perizia ed al genio di enologi curiosi ed innovatori, che The Italian Wine Journal ha contribuito a far conoscere da tredici anni con una delle prime degustazioni. Erano in cinque ed oggi raddoppia...

Gilbert&Gaillard premia i vini di Quistello

Anche quest’anno la commissione di degustazione francese Gilbert&Gaillard, dopo attente valutazioni, ha dato un giudizio altamente positivo su alcuni vini della Cantina Quistello riconoscendone le qualità espresse e a conferma degli standard produttivi di qualità che negli ultimi quattro anni si sono dimostrati costanti senza nessuna sbavatura. Un giudizio che premia tutta la filiera produttiva, dalla cura dei vigneti fino alla vendemmia e vinificazione, un processo che vede impegnato ...