International Challenge Euposia 36 results

Il Cava torna a 250 milioni di bottiglie vendute: bene Bio e Rosado, ma resta l’incognita dei Premium che non sfondano

(di Giulio Bendfeldt) Il Cava – la principale denominazione esportatrice di Spagna – supera le difficoltà legate alle tensioni politiche in Catalogna e torna a crescere nel 2019: la produzione si riavvicina ai 250 milioni di bottiglie (il record storico è del 2017 con 252 milioni) recuperando ben 5 milioni di bottiglie sul 2018.  La crescita è del 2.07%, ma il dato che tranquillizza di più è il 6.46% di incremento registrato nel mercato interno. Vendite legate al turismo, ...

Rivoluzione per il Cava per riconquistare i produttori indipendenti e far crescere il mercato

Rivoluzione a Villafranca del Penedès: il Consiglio di regolamentazione di Cava ha approvato all'unanimità la nuova zonazione e una nuova segmentazione qualitativa del Cava. Con queste misure, secondo il presidente del D.O., Javier Pagés:"Il Cava è in prima linea nelle denominazioni di origine dei vini spumanti di altissima qualità realizzati con il rigoroso metodo tradizionale". I metodo classico di oltre 9 mesi saranno chiamati cava "De Guarda" d'ora in poi, e quelli di più di 18 ...

Champagne, nel 2019 le consegne scendono sotto la soglia di 300 milioni di bottiglie. Ma si prevede un nuovo record di fatturato

Le consegne di champagne sono calate nel 2019 di 4,5 milioni di bottiglie: una contrazione dell'1,5% a 297,4 milioni di bottiglie, attestandosi così al livello più basso dalla crisi finanziaria globale del 2008. Con un totale previsto di 297,4 m di bottiglie per l'ultimo anno, la regione è scesa al di sotto di una cifra annuale simbolica di 300m, un evento che non si è più verificato dal 2009, quando il numero di unità spedite era sceso a 293 m a seguito dell'impatto del crollo ...

Bollicine italiane: nel 2019 crescita dell’8,5% in volume e del 3,5% in valore. Per l’Osve è boom per autoctoni e piccole cantine

Nel 2019 la produzione nazionale di vini spumeggianti è cresciuta ancora, 750 milioni di bottiglie. Poco oltre 200 destinate al mercato interno e 550 milioni verso l’estero. Un valore in cantina di circa 1,9 miliardi € . Rispetto al 2018 una crescita in volume del +8,5% e un +3,9% in valore. «Il punto dolente resta il valore marginale all’origine delle bottiglie, di conseguenza al consumo anche se, soprattutto sui mercati esteri, il sentiment qualità e made in Italy spuntano un ...

Corpinnat: per il top del Cava del Penedes arriva la decima cantina socia, Can Descregut

Can Descregut, a Vilobí del Penedès, dopo aver superato i controlli obbligatori, è da oggi il decimo membro di Corpinnat, la marca collettiva che vuole rilanciare i grandi spumanti del Penedès. I criteri d'ammissione verificano, in maniera molto stringente, il rispetto di alcune precise condizioni: produzione di uva sulla base di criteri di sostenibilità, vendemmia manuale, mantenimento all'interno della cantina di tutto il processo di vinificazione e spumatizzazione. Corpinnat, avviata ...

Dom Ruinart Blanc de Blancs 2007: la degustazione

Della più antica maison di Champagne si sa praticamente tutto, così come delle sue enormi competenze e potenzialità nell’utilizzo dello Chardonnay grazie alla presenza dei suoi vigneti nei più bei Grand cru della Cote de Blancs e delle montagne di Reims. Completamente ricostruita dopo la prima guerra mondiale – la linea del fronte era a meno di un chilometro dalla sede centrale della cantina – ed entrata nell’orbita di Moet & Chandon alla fine degli Anni Sessanta, Ruinart ...

Challenge Euposia: la prima volta di Borgogna, Alsazia e Valle Camonica sul tetto del mondo. Da Paul Chollet a Cantina di Soave: ecco tutti i vincitori della 12.ma edizione

La prima volta della Borgogna e dell’Alsazia: due delle più belle regioni vinicole del mondo portano in Francia l’edizione 2019 del Challenge internazionale Euposia: Paul Chollet, maison di Savigny-lès-Beaune, è il nuovo “campione del mondo” affiancato dall’alsaziano Eric Rominger, grand-cru di Westhalten, che si pone sul tetto del mondo nella speciale classifica dei Metodo classici provenienti da coltivazioni biologica. A confermare, invece, la leadership italiana negli spumanti ...

Camel Valley conquista per la terza volta il titolo di Campione del Mondo Rosé. Sul podio anche Cantina Sociale di Trento e Dragone di Matera. Premi a: Champagne Perrier-Jouet, Rebollini Oltrepò, Colombo Alta Langa, Sharpham, Cesarini Sforza, Kettmeir, Cavicchioli e Terra dei Re

Torna nel Regno Unito, in Cornovaglia, il titolo di Campione del mondo Rosé assegnato dall’edizione 2019 - la dodicesima - del Challenge internazionale Euposia: e va alla più antica cantina del Regno Unito, Camel Valley, iconica maison lungo l’omonimo fiume nel sud-ovest delle isole britanniche guidata da Bob Lindo e dalla sua famiglia. Premiato il millesimo 2016 del suo Brut Rosé: le bollicine della Regina Elisabetta hanno conquistato tutti i trenta giurati del nostro  concorso ...

Cava, parte la rivoluzione. Al via quattro aree in tutta Spagna e cinque sottozone in Catalogna. Ecco tutte le novità che saranno approvate entro l’anno

Quattro macroregioni in Spagna per produrre metodo classico e cinque sottozone in Catalogna: il CDA della Denominazione Cava, guidato dall’ex ceo di Codorniù Javier Pagés, preme sull’acceleratore per uscire dall’impasse: crescita relativa nell’export, estrema sofferenza dall’aggressiva presenza di Prosecco e degli altri “nuovi” spumanti; spinte centrifughe avviate da Pepe Raventòs (guida di Raventòs i Blanc, maison fra le più antiche in Catalogna che ha avviato la sua ...

BoJo non blocca il Challenge Euposia: ecco le prime bollicine inglesi – Camel Valley e Greyfriars – in competizione

"Don't stop thinking about Tomorrow" cantavano i Fleetwood Mac e Bill Clinton nella sua prima campagna presidenziale, e con loro anche i produttori di spumanti del Regno Unito che Brexit o non Brexit hanno deciso di conquistare il mondo con le loro bollicine. E banco di prova d'elezione è il Challenge Euposia, il primo che li ha invitati a confrontarsi col top della spumantistica di tutto il mondo. Oggi, in anticipo sul possibile blocco delle dogane dopo il 31 ottobre, sono arrivate le prime ...