News 538 results

Terre Cevico chiude il consolidato a 167 milioni € e diventa il primo esportatore italiano in Cina. Quintuplicata la produzione bio

Una cooperativa internazionale col cuore in Romagna. Terre Cevico, consorzio cooperativo presieduto da Marco Nannetti, ha celebrato alla Fattoria Guiccioli a Mandriole di Ravenna la sua assemblea annuale presentando i risultati della gestione 2018/2019. Tutti in crescita i numeri del gruppo: 167 milioni di euro di fatturato consolidato (+1,83%), 71 milioni di patrimonio netto (+1,40), 49,3 milioni di export (+12,98), 7,1 milioni di plusvalore riconosciuto ai soci (+4,22%). Di rilievo la ...

Champagne Pol Roger: in vendita in Italia a 1500€ la verticale 2002-2006 e 2008 (la migliore del secolo) dedicata a Winston Churchill

Sono 99 le “Casse Blu” realizzate in esclusiva per l’Italia che contengono una verticale da collezionisti dello Champagne di punta della Maison Pol Roger, il Sir Winston Churchill, un’icona delle bollicine d’oltralpe in tutto il mondo. Il cofanetto, realizzato a mano in soli 99 pezzi da un artigiano abruzzese è laccato nella tonalità blu tipica della Cuvée e foderato in velluto rosso. Tre le annate al suo interno, tutte oramai introvabili: la 2008, ...

Sancrispino sostiene il progetto “Teatro No Limits”: 15milioni di brick (anche bio) promuovono l’iniziativa a valenza sociale e culturale per i non vedenti e ipovedenti

Si chiama “La cultura nel cuore” l’iniziativa messa in campo dal vino Sancrispino della società Due Tigli di Forlì, del gruppo cooperativo Terre Cevico, in sostegno del progetto “Teatro no Limits” del Centro Diego Fabbri di Forlì. “Teatro No Limits” consiste nella possibilità di fare seguire gli spettacoli teatrali anche ai non vedenti attraverso l’ausilio di particolari audioguide che descrivono lo spettacolo in corso. Il progetto, oltre a interessare il Centro Diego ...

Vigneto Veneto: più 34% in dieci anni a oltre 94mila ettari. Ma Prosecco e Pinot Grigio iniziano ora valutano il sovradimensionamento produttivo

Nell’ultimo decennio (2009-2018) la superficie del vigneto veneto ha avuto un incremento del +33,9%, raggiungendo nel 2018 (ultimi dati disponibili) i 94.414 ettari. Si tratta di una crescita decennale costante dovuta per lo più alla spinta delle varietà Glera-Prosecco (+167%) e Pinot Grigio (+132,6%), che si pone in controtendenza rispetto al trend nazionale, che nel 2018 ha segnato un -8,7% rispetto al 2009. Relativamente alla vendemmia 2019, sicuramente di buona qualità, si stima una ...

Va ad Alessandro Carpenedo, giovane imprenditore trevigiano, la copertina della prestigiosa rivista americana Cheese Connoisseur

Cheese Connoissuer, la bibbia del formaggio statunitense, ha scelto il volto giovane del delfino di casa Carpenedo. Un riconoscimento importante non solo, per l’azienda di Camalò di Povegliano nell'alta marca trevigiana ma, generalizzando, per l’intero comparto produttivo lattiero-caseario e agroalimentare italiano.  La famiglia Carpenedo inizia la sua attività di affinamento dei formaggi nel 1976, un’epoca nella quale il mondo del formaggio si poteva considerare ...

E’ Gavino Piu il vincitore della prima edizione del “Premio Mesa” dedicato ai giovani chef emergenti della Sardegna promosso da Cantina Mesa

È Gavino Piu, 29 anni, touche blanche dello Janas Restaurant di Alghero, il vincitore della prima edizione del Premio Mesa. “Filetto di vitello al Buio Buio, come una volta”, una rivisitazione in chiave moderna di un’antica tecnica di cottura della carne e un omaggio agli allevatori sardi, presentato in abbinamento al Carignano del Sulcis Riserva Buio Buio 2016 di Cantina Mesa: questa la formula vincente per aggiudicarsi il gradino più alto del podio del Premio Mesa, contest lanciato ...

Cantina di Soave, la vendemmia del secolo non deprime i conti: fatturato a 136 milioni € grazie al boom dell’imbottigliato

L'ultimo bilancio di Cantina di Soave - il primo player di Verona che "controlla" le denominazioni Valpolicella, Soave e Durello - è anche l'ultimo firmato da Bruno Trentini come direttore generale. Il manager atesino ha traghettato Cadis dal cooperativismo "pan e salame" del passato ad una realtà imprenditoriale moderna, fortemente patrimonializzata, capace di premiare i soci (oltre 2mila300) e di mettere contemporaneamente in cascina risorse sufficienti per finanziare in-house una campagna ...

Micro-soluzioni sostenibili in risposta a macro-problemi ambientali: Santa Margherita incorona Nanomnia con il “Corporate Fast Track” del Premio Gaetano Marzotto

È Nanomnia Srl - startup veneta, lanciata dai ricercatori Bonaconsa, Bovi e Vazzari, provenienti dalle Università di Verona, Padova e Venezia-Cà Foscari rispettivamente – ad aggiudicarsi il premio “Corporate Fast Track” di Santa Margherita Gruppo Vinicolo, nell’ambito della nona edizione del Premio Gaetano Marzotto. Nanomnia è un progetto innovativo che, operando nelle bio e nanotecnologie, punta concretamente a ridurre l’impatto della chimica di sintesi in agricoltura attrave...

Export italiano 2019 a 6,3 miliardi €, ma la Francia del vino vola oltre i 10 grazie ad un impressionante più 7,8%

L’export del vino italiano si prepara a festeggiare a fine anno il traguardo di dieci record storici consecutivi, con un controvalore di 6,36 miliardi di euro e una crescita del 2,9% sul 2018. Un quadro che consolida il vino del Belpaese al secondo posto tra le superpotenze enologiche mondiali (la Spagna, terza, perderà quasi il 7%) ma che lo allontana da una Francia sempre più leader grazie a un balzo commerciale fissato a +7,8% consentendole così di superare per la prima volta la soglia ...

Cantina Ruggeri: compie 100 anni il fondatore e pioniere del Prosecco Giustino Bisol

Giustino Bisol, nato nell’ormai lontano 1919, fin da subito respira il profumo dell’uva e della cantina, in quanto suo padre Luigi era enologo, uno dei primi di Valdobbiadene. Giovanissimo combatte nella Seconda guerra mondiale, riportando ferite e medaglie; prigioniero dopo l’otto settembre 1943, sul finire del conflitto riesce a salvarsi dai campi nazisti con una fuga rocambolesca. Una volta a casa, prende subito in mano la cantina paterna, poiché il padre muore poco dopo il ...